La lezione di Madiba

Standard

Non si vogliono fare qui dei paragoni che possono suonare come vere e proprie bestemmie, ma nel nostro piccolo quotidiano, ripeto senza voler essere blasfemi, stiamo forse portando avanti la lezione di Madiba, Nelson Mandela.

Cosa ci ha insegnato Mandela, al pari di altri grandi uomini della Terra?

Che non importa se siamo neri o bianchi, donne o uomini, africani o europei o americani, cattolici o ebrei o musulmani o atei, benestanti o poveri, belli o brutti.

L’essenziale è essere, è essere persone, è essere umani, sentirsi parte di un’umanità, individui ma non individualisti, unici ma non egoisti.

Non importa da dove vieni, di chi sei figlio, l’etnia di appartenza, la religione, il sesso;  quello che realmente conta sono  i passi che farai, le azioni, la modalità con cui ti confronti e ti confronterai col prossimo, col diverso, con chi ha bisogno e con chi forse solo esteriormente sta meglio di te.

Da un piccolo grande uomo proveniente da una terra lontanissima, ma forse mai come in questi giorni a noi vicinissima, una lezione di quanto un ideale di speranza possa essere più potente di tutti gli odi, di tutte le barriere culturali, sociali ed economiche.

Ti siamo tutti debitori, Nelson.

Luciano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...